febbraio 5, 2020

DLM BUSINESS PERFORMANCE

DLM Business Performance è il nostro unico ed esclusivo modello di CONTROLLO DI GESTIONE  AZIENDALE che permette  la  misurazione, la gestione e lo sviluppo,  attraverso un percorso completo ed articolato basato sulla BALANCED SCORECARD, impianto teorico sviluppato da Robert S. Kaplan e David P. Norton docenti alla Harvard Business School a metà degli anni ’90.

Il modello che  utilizziamo, novità assoluta nel mercato italiano delle PMI, associa diversi indicatori di efficacia, bilanciando le tradizionali misure finanziarie, con misure operative legate ad altri fattori come: i processi interni e i modelli organizzativi; il grado di soddisfazione, di apprendimento, di crescita delle risorse umane; il grado di soddisfazione di fidelizzazione e di sviluppo dei clienti, costruendo di fatto un Controllo di Gestione Quantitativo e Qualitativo dell’azienda.

Inoltre il programma intende permettere attraverso la misurazione della salute e della continuità aziendale, al Revisore e all’Imprenditore, di rispettare la prescrizioni dell’art. 2086 2° comma c.c., art. 14 comma 1 D.Lgs. 14/2019 e degli ISA 570 e 210.

L’obiettivo è quello di fornire e diffondere all’interno di aziende  piccole e medie  un repertorio di strumenti, mediante i quali si potranno agevolare e migliorare i Processi Decisionali, fondamentali per il benessere e la sostenibilità  aziendale e valorizzare le capacità soggettive di ogni singolo Lavoratore, accrescendo le strategie anche dell’ Imprenditore  e del Management nel rinvigorire i processi di apprendimento, di comunicazione e  motivazionali, considerati psicologicamente gli elementi chiave nel processo produttivo.

ARTICOLAZIONE GENERALE DEL PROGRAMMA

Il Percorso è strutturato con incontri mensili con il Team di Professionisti di DLM Advisor, si articola per fasi: si parte con un check up dell’azienda (misurazione esistenza adeguatti assetti come previsto dall’art 2086 cc), prosegue con un’analisi di scenario macro economico con particolare attenzione al settore di appartenenza, poi viene costruita la Mappa Strategica dell’azienda, infine vengono definiti i diversi  obiettivi aziendali. Per monitorare l’andamento delle aree strategiche verrà utilizzato il  software denominato Cruscotto di Controllo Aziendale, ideato dal Professore Simone Brancozzi, sempre basato sul modello teorico della BALANCED SCORECARD, grazie al quale  verranno analizzati i dati in tempo reale delle KPA (Key Performance Areas) aziendali, attraverso un report ed una relazione mensile si potranno  identificare le azioni da intraprendere per il miglioramento  delle KPI (Key Performance Indicator) di riferimento, per raggiungere con successo gli obiettivi aziendali predeterminati.

EFFETTI

  • Avere il pieno controllo nella gestione dell’azienda e rendere automatici tutta una serie di processi.
  • Individuare in anticipo le criticità dell’azienda
  • Una gestione a 360° di tutta la struttura, per osservare costantemente lo sviluppo di ogni area aziendale.
  • Riuscire a capire quando e dove intervenire, per prendere decisioni prima che sia troppo tardi.
  • Avere un sistema di misurazione aziendale Quantitativo e Qualitativo.
  • Usufruire di competenze professionali specifiche a costi sostenibili senza dover assumere manager specializzati che incidono sul conto economico.
  • Avere più tempo come Imprenditore da dedicare ad attività Strategiche e non operative, assicurando un futuro solido e sostenibile alla propria Azienda.
  • Costruire Mappe Strategiche efficaci per raggiungere obiettivi di business.
  • Migliorare il rapporto con i Clienti
  • Aumento dei Profitti .